PRENOTAZIONI

 

Per garantire a tutti una visita in sicurezza i turni di visita durano 60 minuti per un numero massimo consentito di 10 persone per volta.

 

CLICCA QUI PER PRENOTARE   +

Ogni visitatore
della Pinacoteca Caracciolo
è parte di un’esperienza nella bellezza, possibile anche grazie al sostegno di tutti voi.

 

SCOPRI COME SOSTENERCI +

ORARI

 

La Pinacoteca è aperta dal martedì alla domenica

Su prenotazione

 

LEGGI GLI ORARI COMPLETI +

INFORMAZIONI

 

Telefono 0832 1826534

Mail: info@pinacotecacaracciolo.it

 

VAI AI CONTATTI  +

newlogo 1_preview_rev_1

Complesso Monumentale 

Fulgenzio Della Monica 

newlogo1negpreviewrev1

Natale in Pinacoteca

INFO UTILI

 

Orari

Biglietti

Come Arrivare

Servizi

Accessibilità

Bookshop

Regolamento

 

VISITA

 

Prenota l'ingresso

Visite guidate

Scuole e gruppi

IL COMPLESSO MONUMENTALE

 

La Pinacoteca

Il Palazzo Della Monica

Il Ninfeo cinquecentesco

La chiesa di S. Antonio

CONTATTI

 

Direzione e segreteria

Settore didattica

Prestiti opere e riproduzioni immagini

VISITE SPECIALI

La notte di Santa Lucia

12 dicembre ore 19:00

Un percorso speciale, alla sola luce delle candele, per scoprire in modo nuovo le opere della Pinacoteca. Un itinerario suggestivo che, nella vigilia di Santa Lucia, racconta storie di luce, in una delle notti più lunghe dell'anno.

Visita riservata ad un numero massimo di 15 persone.

Costo di partecipazione 10€ (bambini sotto gli 11 anni gratuito)

Prenotazione obbligatoria

 

AREA STAMPA

 

Comunicati stampa

Press kit

SOSTIENI

 

Patrons

Corporate

APPUNTAMENTI

 

Mostre

Eventi

logoofmletestopreviewrev1

La Pinacoteca è social


facebook
instagram
youtube

Iscriviti alla nostra Newsletter

Scarica la nostra audioguida

unnamed

MUSICA E CULTURA

maxresdefault (2).jpeg

Le pastorali del Salento

15 dicembre ore 18:00

©2024 PINACOTECA ROBERTO CARACCIOLO, Via Imperatore Adriano 79 LECCE  - sito internet realizzato con contributo DM 451/2020

 

NOTE LEGALI   |   COOKIE E PRIVACY    |   CREDITS​

Un viaggio  nella tradizione del Natale salentino, proposto dall'Associazione musico - culturale “Santa Cecilia” di Taviano, alla scoperta delle pastorali salentine che, per secoli, son risuonate nelle vie dei nostri paesi.

Nella prima parte, si parlerà dell'origine della tradizione delle pastorali natalizie , con un intervento di Alessio Stefano, archeologo e antropologo, ricercatore docente presso l'Università del Salento.

Nella seconda parte è previsto l'intervento di un organico strumentale composto dai musicisti del complesso bandistico “Associazione Santa Cecilia” di Taviano che eseguirà le musiche tradizionali natalizie tipiche del territorio salentino, alcune delle quali recuperate attraverso una attività di ricerca d'archivio ed eseguite per la prima volta.

 

Ingresso libero.

TEATRO

Lu Cantacunti

19 dicembre ore 18:30

241814271_10158750383961387_5131980620310822436_n.jpeg

Storie e letture di Natale, che spaziano dalle epoche antiche fino alle più recenti poesie.

Versi e prosa messi insieme da Renato De Santis che, con la sua arte urbana, porta il teatro tra le opere d'arte della Pinacoteca. Renato De Santis, leccese, ha frequentato il corso di teatro di Dario Fo e Franca Rame, e quello di reading con Stefano Benni. 

 

Ingresso libero

VISITE SPECIALI

img_20230816_211139~2.jpeg

Ex taenebris, Lux

29 dicembre ore 19:00

Nuovo appuntamento per le visite serali, illuminate dal chiarore delle torce.

La Pinacoteca si apre con un itinerario insolito, nella versione invernale di un percorso che l'estate precedente ha riscosso un notevole successo, per scoprire in una maniera nuova e affascinante le più belle opere d'arte delle collezioni. 

 

Visita riservata ad un numero massimo di 15 persone.

Costo di partecipazione 10€ (bambini sotto gli 11 anni gratis)

Prenotazione obbligatoria

70660629_10220014820787142_8633341249480294400_n.jpeg

LABORATORIO

Seguendo la stella

4 gennaio ore 16:00

Un laboratorio per i più piccoli, nei giorni precedenti la festa dell'Epifania. 

La Befana, così cara alla tradizione italiana, ha il suo magico mondo di giochi e carbone, confezionati dalla vecchina che, casualmente, incontra il corteo dei Re Magi.

La stella che conduce alla capanna di Gesù Bambino non è solo un segno per i ricchi sovrani, ma anche per coloro che, con pochi stracci, vedono Gesù in ogni bimbo.

 

Costo di partecipazione 10€

Prenotazione obbligatoria

 

 

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder